Presentazione Ottobrata Zafferanese 2016

Presentazione Ottobrata Zafferanese 2016

Presentazione Ottobrata Zafferanese 2016

È tempo di dare un senso e un valore al duro lavoro e all’impegno che hanno condotto il nuovo e giovane comitato organizzatore dell’Ottobrata zafferanese, coordinato dal presidente dott. Salvo Coco, ad organizzarne questa nuova edizione.
L’ormai celebre mostra dei prodotti tipici etnei sa conquistare per i suoi colori, i suoi profumi, la sua aria di festa… ma questo non basta: a farcelo capire sono le parole del sindaco di Zafferana Etnea, dott. Alfio Russo, che durante la conferenza di apertura con orgoglio e consueta passione ha espresso soddisfazione per l’impegno che ancora una volta è stato posto nel miglioramento dell’organizzazione dell’evento: dalla sempre più accurata selezione degli espositori in congruenza con quelle che sono le attività commerciali e le “tipicità” di Zafferana e del territorio etneo, alla cura e pulizia degli spazi pubblici, al miglioramento della viabilità cittadina con la messa a disposizione di 56 parcheggi dislocati lungo i confini del centro espositivo, alle scelte sull’offerta gastronomica che ormai da alcuni anni si basa sulla promozione della qualità dei prodotti e sulla tutela dei visitatori tramite l’attenzione ai possibili problemi igienico-sanitari o ad accorgimenti come l’esposizione dei prezzi dei prodotti, così come tiene a ricordare anche il presidente del nuovo comitato organizzatore.

Presentazione Ottobrata Zafferanese 2016

Presentazione Ottobrata Zafferanese 2016

Il vice sindaco e assessore al turismo, Giovanni Di Prima, ha presentato, invece, le novità di quest’anno: “le Domeniche Del Sorriso” con l’esibizione di tre comici nelle domeniche del 16, 23 e 30 Ottobre e l’esibizione di nuovi artisti di strada che intratterranno gli ospiti fra le vie cittadine con spettacoli di vario tipo, e ci invita a partecipare all’inaugurazione dell’Ottobrata che avrà luogo domenica 2 Ottobre alle ore 12:00 presso la piazza principale del paese e con cui si darà il via a questo evento che, arrivato ormai alla sua 38^ edizione e grazie alla sempre più attenta offerta turistica, sta diventando modello di riferimento per tutto il panorama siciliano.

I commenti sono chiusi